SPUMANTE ROSÈ – BRUT

Le uve Sangiovese vengono raccolte a mano e in anticipo rispetto alle altre uve aziendali, quindi pressate direttamente, senza subire pigiatura né diraspatura, allo scopo di evitare inutili lacerazioni e preservare l’integrità delle bucce.

Il vino base, una volta ottenute le stabilità proteiche e tartariche, viene inviato alle autoclavi per la presa di spuma.

L’affinamento sulle fecce dura meno di un mese al fine di preservare la freschezza olfattiva e nel contempo mantenere l’acidità di partenza.